I Dragoni di Parma

Lista civica di Parma RR
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Mercato e commercio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Moreno81bo
Admin
avatar

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 16.03.10
Età : 37
Località : Parma rr

MessaggioTitolo: Mercato e commercio   Mar Apr 06, 2010 7:12 pm

Mercato e Commercio

Per un mercato dinamico,competitivo,che soddisfi ogni cittadino produttore è necessario realizzare vendite e scambi anche fuori città.
Fino ad oggi la Compagnia dei Mercanti e dei Mercati non ha mai preso il volo,come attesta il suo stesso fondatore Gabryjay in un suo scritto del 29 gennaio scorso in cui lamenta
che nessuno rispondeva ai suoi inviti a collaborare e quindi ha abbandonato il tutto.

Il Sindaco nella Camera dei Sindaci è in costante comunicazione con il Ministro del Commercio e gli altri Sindaci del Ducato,è quella dunque la prima sede per formulare offerte e
comunicare richieste,oltre al provvigionamento di ferro e tronchi di legno necessario affinchè il nostro mercato non ne rimanga mai sfornito per i nostri artigiani (fabbri,carpentieri e panettieri).

La rete di comunicazione per l'esportazione e l'importazione di prodotti si estenderà,se necessario, a cura del Sindaco e dell'Assessore al Commercio,al confinante Municipio di Guastalla
così come a tutti i Municipi del Ducato di Modena e allo stesso Ducato emiliano, nonchè alla Serenissima Repubblica di Venezia,dove si trovano le miniere di sale,necessario per la produzione del
prosciutto nostrano.

Sarà poi cura del Sindaco contattare i livelli 4 del Ducato,di Modena,Venezia e Firenze, per offrire loro i nostri Prosciutti a un prezzo che verrà abbozzato in via preventiva con i macellai
e poi definito con quelli tra loro disponibili a produrre quanti prosciutti verranno richiesti e coloro che tra i livelli 4 si dichiareranno interessati a comprare.

Per realizzare gli scambi fuori città sarà costituita una nuova Compagnia Commerciale di Parma,i cui membri saranno iscritti in un apposito registro in Consiglio Municipale,
con l'indicazione dei mandati con i quali opereranno fuori città per conto del Municipio.
L'invito a formare la Compagnia sarà esteso a tutti i cittadini e tra gli aderenti al progetto il Sindaco sceglierà i capigruppo.
Sarà cura del Sindaco fornire ai membri della Compagnia scudi e manici,acquistati dal Municipio da tessitori e carpentieri a prezzi minimi concordati.

Prima di ogni viaggio commerciale, i membri partecipanti alla spedizione riceveranno dal Sindaco cibo a prezzo scontato, necessario a sfamarli per il numero concordato di giorni che saranno
fuori città.

Sarà compito del Sindaco e dell'Assessore al Commercio monitorare costantemente l'offerta di beni presente sul nostro mercato e compiere ogni rilevazione statistica su
totale di persone presenti in città,cittadini attivi,professioni e campi.

Svilupperemo le nostre produzioni raccogliendo dentro e fuori le mura cittadine quante più richieste di beni possibili,promuovendo utobuy e compravendite tra cittadini e Municipio a prezzi di favore.
Il Sindaco provvederà a comunicare personalmente sul forum cittadino ogni richiesta di beni ricevuta alla popolazione e,per tramite dei consiglieri di categoria,alle stesse categorie produttive.
Tornare in alto Andare in basso
http://idragonidiparma.forumativo.com
 
Mercato e commercio
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
I Dragoni di Parma :: La tua prima categoria :: Il tuo primo forum-
Andare verso: